fbpx

Dal nostro

blog

5 LUGLIO 2018 • ALLOS • CONTINUOUS FEEDBACK • PERFORMANCE MANAGEMENT

Scheda di Valutazione del personale: cosa deve contenere?

Scheda di valutazione della performance: cosa deve contenere?

Tu che lavori nelle HR, sai quanto la scheda di valutazione della performance rappresenti nelle aziende uno dei principali fattori di svolta nella gestione strategica delle risorse umane. Infatti, un sistema di appraisal equo e condiviso, costituisce un’occasione di valorizzazione dei collaboratori in quanto strumento di crescita personale e professionale.  Innescando un processo di miglioramento continuo dell’individuo e quindi dell’organizzazione.

La scheda di valutazione come strumento di business

La corretta valutazione e gestione delle risorse presenti in azienda diventa quindi uno strumento fondamentale per indirizzare correttamente la gestione aziendale.
Per essere efficace, il sistema di valutazione della performance individuale, deve non solo misurare il grado di raggiungimento degli obiettivi assegnati ma anche favorire nel management, l’orientamento e lo sviluppo di capacità e conoscenze che permettano di valorizzare il capitale umano presente in azienda.

Le fasi principali di costruzione di un processo di raccolta del feedback

La valutazione delle persone è un’attività complessa e delicata che richiede strumenti adeguati. Si tratta di un processo di restituzione di feedback articolato in alcune fasi fondamentali:

  • definizione del modello di valutazione
  • selezione delle modalità di svolgimento del processo di valutazione
  • scelta degli strumenti di supporto

La fase di analisi che precede la definizione del modello di valutazione

Per essere efficace, la strutturazione della scheda di appraisal dovrebbe seguire un attento lavoro di analisi. Con lo scopo di fare chiarezza su ciò che andiamo a valutare e che dovrebbe basarsi sulla definizione puntuale di alcuni aspetti cruciali:

  • Che cosa vogliamo valutare e qual è l’obiettivo della valutazione: chiarire prima di tutto cosa significa performance per la nostra azienda
  • Qual’è la cultura aziendale e quale il contesto in cui opera
  • Quali sono le competenze necessarie per quell’azienda
  • Quali le competenze specifiche per ruolo
  • Quale metodo intendiamo utilizzare
  • Chi farà le valutazioni

Rispondere a queste domande, che sembrano banali, significa aver chiaro l’obiettivo della valutazione specificatamente correlato alla realtà organizzativa. Ciò consentirà di sviluppare un sistema di valutazione che renda possibile un’ efficace strategia di Talent Management. In linea con gli obiettivi di attrazione, retention, coinvolgimento e sviluppo dei migliori talenti.

Elementi di base di una buona scheda di valutazione

Vediamo che cosa dovrebbe contenere di base una corretta scheda di valutazione che consenta valutare obiettivi, competenze e prestazioni:

  • informazioni sulla persona : generalità, titolo di studio, ruolo e mansioni, periodo di valutazione;
  • obiettivi: è necessario definirli in modo chiaro e specifico per ruolo, in questo modo saranno facilmente raggiungibili;
  • elenco delle competenze da valutare: tecniche e caratteriali;
  • criteri di valutazione e tabelle dei punteggi: come attribuiremo i punteggi? È necessario definirlo prima, scegliendo tra criteri descrittivi, percentuali o punteggi numerici e prevedere uno spazio per la tabelle finali;
  • area feedback: strutturare uno spazio per le osservazioni sia del valutato che del valutatore che possa prevedere anche la possibilità di suggerire interventi formativi in relazione ai risultati ottenuti, che possa fornire informazioni per un successivo intervento formativo ad hoc.

Un sistema di valutazione a supporto del business

Avere una scheda di valutazione adeguata e specifica per ruolo, significa avere un valido strumento a supporto del business. Fino a qualche anno fa la scheda di valutazione era uno strumento realizzato dagli HR manager attraverso complicatissimi fogli excel che richiedevano molto tempo per l’inserimento dei dati, con un alto tasso di errore e spesso lacunosi rispetto ad alcune specifiche richieste o attese.
Oggi fortunatamente, disponiamo di strumenti tecnologici in grado di supportare manager e collaboratori durante tutto il processo di valutazione. Dalla definizione di obiettivi al monitoraggio di attività e risultati. Garantendo un costante allineamento tra performance e obiettivi, permettendo di facilitare l’indispensabile fase di calibration e lasciando libera l’azienda di spostarsi sempre più verso logiche di feedback continuo.

Flipped Classroom in azienda: formazione in aula sì, ma capovolta

28 GIUGNO 2018 • ALLOS • E-LEARNING • FLIPPED CLASSROOM • FORMAZIONE

Partire dal processo di Recruiting per mettere realmente la persona al centro

21 GIUGNO 2018 • ALLOS • EMPLOYEE EXPERIENCE • RECRUITING • SELEZIONE

Legare processo di performance e processo di sviluppo individuale

14 GIUGNO 2018 • ALLOS • FEEDBACK • PERFORMANCE • SVILUPPO
4 GIUGNO 2018 • ALLOS

Allos Sponsors SAP’s SuccessConnect ® 2018 Event in Berlin

Allos Sponsors SAP’s SuccessConnect ® 2018 Event in Berlin

Carmignano di Brenta, Italy — 04 June, 2018 — Allos – HR Innovatoion today announced that the company is a Silver level sponsor at SAP SuccessFactors’ annual SuccessConnect ® conference – the premier event for human resources (HR) professionals, set to take place June 18-20 at CityCube Berlin.
SuccessConnect in Berlin will bring together executives and leaders in HR, IT and other lines of business to explore successful HR strategies in the digital economy.

Hot topics will include:

  • using purpose to drive people and performance;
  • attracting, developing and retaining the best people;
  • tapping into peoples’ full potential;
  • innovating to thrive in the digital workplace.

Allos’s continued cooperation with SAP is helping companies lead with purpose and transform the work experience with SAP SuccessFactors solutions. Allos has leveraged its understanding and proven track record within all industries and combined this expertise with market-leading SAP SuccessFactors solutions to help HR and IT departments to make the right choices when it comes to the fundamental decisions regarding human capital development projects and technology.

SAP SuccessFactors’ annual SuccessConnect ® conference highlights

Allos | HR innovation, is a pioneering force when it comes to building extensions for SAP® SuccessFactors® on the SAP® Cloud Platform. These extensions are vital to maximising HR management results, thanks to an innovative and pragmatic approach.

SuccessConnect is an outstanding opportunity to networking for HR and IT professionals, learning about innovative HR technology and thought leadership trends, and sharing best practices about digital transformation and business simplification. Allos will present their new and best-selling solutions helping HR and IT to accelerate business executions without complexity. Emilio Orlandini, Managing Director

Allos will be easy reachable on the booth S15
To register and for more information on SuccessConnect 2018, please visit: http://www.sapsuccessconnect.com/en_us/berlin-2018.html

Eventi aziendali: formare e motivare un team di successo

31 MAGGIO 2018 • ALLOS • EVENTI AZIENDALI • FORMAZIONE • TEAM BUILDING

Competenze digitali e HR digital transformation

10 MAGGIO 2018 • ALLOS • DIGITAL SKILLS • FORMAZIONE • LEARNING

Piano ferie: come gestirlo in modo efficace

26 APRILE 2018 • ALLOS • EMPLOYEE CENTRAL • PIANO FERIE • TIME OFF
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10